Giornata positiva in Asia, Tokyo sui massimi del 2007

A
A
A
di Luca Spoldi 20 Maggio 2013 | 09:03

Spronati dalla chiusura positiva di Wall Street di venerdì sera anche Tokyo e i principali listini emergenti dell'Asia tornano a correre. La borsa giapponese è sui massimi dal dicembre 2007


DIFFUSI RIALZI A DOPPIA CIFRA IN ASIA – Settimana che si apre all’insegna del toro anche sui listini asiatici, con Tokyo che vede l’indice Nikkei225 chiudere a 15360,81 yen (+1,47%), toccando nuovi massimi dal dicembre 2007. Bene anche Hong Kong (+1,78%) e Shanghai (+0,77%), dopo la chiusura positiva di venerdì scorso a Wall Street che sembra indurre gli investitori in tutto il mondo a prolungare ulteriormente il rally delle quotazioni azionarie.

TITOLI IN EVIDENZA – Tra le blue chip giapponesi segnano rialzi a doppia cifra Sharp, Tokuyama, Japan Steel Works, Tepco, Mitsubishi Motors, Nippon Yusen, Kobe Steel e Mazda Motor, mentre sono in modesto calo nomi come Sumitomo Mitsui Trust, Dainippon Sumitomo, Toho, Tokyu Land, Mitsubishi Estate, Comsys Holding, Astrellas Pharma e Oki Electric Industry.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti