Piazza Affari chiude in rialzo, forte il comparto bancario

A
A
A
di Redazione 20 Maggio 2013 | 05:47

Tra i singoli titoli del listino in luce il Banco Popolare (+2,9%), che ha beneficiato del rinvio dei test Eba


BORSA IN RIALZO – Piazza Affari ha chiuso la settimana in lieve rialzo, grazie alla buona intonazione del settore bancario: l'indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,35%, l'Allshare lo 0,37%. Tra i singoli titoli del listino in luce il Banco Popolare (+2,9%) con i trader che citano ricoperture innescate dalla buona intonazione dei titoli di stato e dal rinvio dei test Eba.

CORRONO LE BANCHE – Bene anche Bpm (+1,65%) in recupero dopo il forte calo della vigilia, e Bper (+1,57%). In generale migliora il tono delle banche italiane, in linea con l'Europa che sale dell'1,35%. Le big, Intesa Sanpaolo e UniCredit, salgono rispettivamente dello 0,48% e dello 0,7%. Da segnalare anche Pirelli (+3,82%), in sintonia con il settore automotive europeo che beneficia dei segnali di ripresa del settore nel mese di aprile.

IN ROSSO FIAT – In controtendenza invece rispetto al comparto Fiat, che cede l'1,49% a causa di realizzi dopo alcuni giorni di forte rialzo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti