Societe Generale taglia il rating di Pirelli & C

A
A
A
di Luca Spoldi 22 Maggio 2013 | 11:21

Secondo gli esperti francesi il rialzo delle quotazioni nell'ultimo mese riduce lo spazio per ulteriori rialzi, anche se dopo la prima trimestrale i risultati dovrebbero migliorare. Alzato il target price


STIME E TARGET PRICE ALZATO, MA IL RATING CALA – Migliorano leggermente le proprie valutazioni dopo una prima trimestrale che dovrebbe aver visto Pirelli & C. toccare il fondo, ma non alzano il giudizio sul titolo gli uomini di Societe Generale, che anzi dopo il buon rialzo (+19% nell’ultimo mese) messo a segno in borsa riducono da “buy” (acquistare) a “hold” (mantenere in portafoglio) la propria valutazione. In attesa dei risultati del semestre che saranno resi noti il 29 luglio e sui quali continua a pesare il rischio di eventuali ulteriori debolezze dei prezzi di vendita sui mercati maturi, gli analisti hanno comunque rivisto al rialzo anche il target price, portandolo da 8,9 a 9,5 euro per azione. Stamane a Milano il titolo Pirelli & C. cede lo 0,34% oscillando a 8,76 euro per azione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti