Glencore Xstrata, arriva il primo bond da 5 miliardi di dollari

A
A
A
di Redazione 24 Maggio 2013 | 07:31

Il neo colosso delle materie prime è pronto per lanciarsi nel mercato obbligazionario ha collocato titoli a 3, 5 e 10 anni a tasso fisso (rispettivamente 1,7%, 2,5% e 4,1%). Ecco i dettagli


L'EMISSIONE – Si tratta di un debutto quello di Glencore Xstrata nel mercato obbligazionario. Il colosso delle materie prime, società nata appena tre settimane fa grazie ad una fusione da 76 miliardi di dollari, riporta Il Sole 24 Ore, ha collocato tramite la sua controllata Glencore Funding Llc un bond da 5 miliardi di dollari. I titoli che hanno scadenza a 3,5 e 10 anni hanno tasso fisso, rispettivamente 1,7%, 2,5% e 4,1%, e ulteriori bond a tasso variabile a 3 e 5 anni.

FINANZIARE IL DEBITO – I fondi raccolti verranno utilizzati per ripagare parte del debito circolante oltre che per voci generali di spesa. Con un debito netto alla data del 31 dicembre di oltre 30 miliardi di dollari, Glencore Xstrata, ha spiegato il ceo Ivan Glasenberg, ha ora come compito prioritario quello di procedere nel processo di consolidamento al proprio interno di Xstrata.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti