Assicurarsi in Borsa: le occasioni che si nascondono dietro Axa, Allianz e Generali

A
A
A
di Redazione 3 Giugno 2013 | 12:19

L’inserto settimanale Corriere Economia ha analizzato i giudizi sui titoli europei del settore assicurativo. Ecco le occasioni d’investimento nel comparto.


INVESTIRE NELL’ASSICURATIVO – L’assicurativo piace ai mercati finanziari, tanto che l’indice Dj Stoxx Europe Insurance è cresciuto negli ultimi 12 mesi del 34,1% e da gennaio del 9,65%. Lo rileva l’inserto settimanale Corriere Economia, che spiega come il settore assicurativo europeo incontri il favore di analisti e fund manager, riservando per i risparmiatori ottime occasioni d’investimento. Societe Generale in un suo report giudica il settore con un rating overweight (farà meglio del mercato).

AXA LA MIGLIORE – Tra i grandi colossi europei, Axa sembra essere la più apprezzata. SocGen individua un target price a 12 mesi di 19 euro, Credit Suisse invece a 16,3 euro, mentre Citi giudica il gruppo francese “uno dei migliori del settore, perché ci aspettiamo un miglioramento dei margini e dei flussi di cassa nel corso del 2013”.

FREDDEZZA SU GENERALI – Anche la tedesca Allianz è stata promossa dagli esperti. Da Citi arriva un giudizio “buy” con prezzo obiettivo a 145 euro; un cauto “hold” invece da parte di Societe Generale. Infine, il colosso italiano dell’assicurativo, Generali Assicurazioni, su cui gli analisti non esprimono però giudizi confortanti. Per Citi il titolo del Leone è da vendere, con un prezzo obiettivo a 13,5 euro. Per Credit Suisse farà peggio del mercato (“underperform”), con prezzo obiettivo a 14 euro.

PUNTARE ALTROVE – Non ci sono solo i colossi. Credit Suisse promuove anche Aviva con un giudizio “outperform”. Infine, sul colosso svizzero Zurich Insurance sia SocGen che Citi si limitano ad una valutazione “neutral”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti