New York chiude maggio con un ultimo calo

A
A
A
di Luca Spoldi 31 Maggio 2013 | 21:13

Indici in calo anche oggi, coi T-bond che limitano i danni sul finale dopo un avvio in decisa lettera, mentre si ampliano le perdite su metalli preziosi e petrolio


IL ROSSO PREVALE A WALL STREET ANCHE OGGI – Indici in calo anche nell’ultima seduta di maggio a Wall Street dove il Dow Jones cede l’1,36%, l’S&P500 è fissato a -1,43%, il Nasdaq perde l’1,01%, mentre le small cap del Russell 2000 perdono l’1,03%. Dal canto loro i T-bond vedono il rendimento del decennale risalire sul 2,13% (dal 2,12% di ieri) e quello del trentennale confermarsi sul 3,28% (invariato), limitando i danni dopo un avvio in decisa lettera. L’oro cala a 1388,00 dollari l’oncia (25,2 dollari meno dell’ultima chiusura), l’argento torna a 22,20 dollari (50 centesimi di perdita) mentre il petrolio cala sui a 91,65 dollari al barile, circa 2 dollari meno di ieri.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti