Già svanito l’entusiasmo attorno a Fondiaria-Sai?

A
A
A
di Luca Spoldi 11 Giugno 2013 | 15:33

Solo ieri indiscrezioni di un interesse di Warren Buffet per asset del valore fino a 800 milioni di euro che Unipol dovrà cedere su indicazione dell'Antitrust avevano fatto volare il titolo, oggi lo stop

SEDUTA NO PER I TITOLI DEL GRUPPO UNIPOL-FONDIARIA SAI – E’ durata solo un giorno “l’euforia” per il presunto interesse di Warren Buffet per gli asset che Unipol dovrà cedere di Fondiaria-Sai su disposizione dell’Antitrust. Attività che potrebbero valere fino a 800 milioni di euro ma rispetto alle quali il presidente di Unipol e Fondiaria-Sai, Fabio Cerchiai, oggi non ha voluto offrire né conferme né smentite. Vero è, notano alcuni operatori, che la Berkshire Hathaway di Buffett era già apparsa interessata a Milano Assicurazioni (controllata di Fondiaria-Sai, a sua volta in calo oggi a Milano) nel 2011, prima di fare un passo indietro vista la delicata situazione in cui versava l’allora gruppo Ligresti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banco Bpm rialza la testa in scia ai rumors sull’M&A. I prossimi target tecnici

Fca apre un gap rialzista in scia ai rumors sull’interesse di Renault/Nissan

Banca popolare di Bari: cessioni, cavaliere bianco o spezzatino?

NEWSLETTER
Iscriviti
X