Disoccupazione record in Italia, secondo l’Ocse è al 12%

A
A
A
di Redazione 11 Giugno 2013 | 12:30

Per l'intera area monitorata dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico il tasso rimane stabile ad aprile all'8%, ma ci sono forti divergenze tra i vari Paesi


IL MORSO DELLA DISOCCUPAZIONE – In Italia la disoccupazione raggiunge un nuovo picco ad aprile salendo al 12%. Lo scrive l'Ocse (l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, n.d.r.), secondo quanto riporta l'agenzia di stampa Ansa, in un rapporto in cui evidenzia come nell'eurozona il tasso di disoccupazione abbia toccato un nuovo massimo al 12,2%. Per l'intera area Ocse il tasso di disoccupazione rimane stabile ad aprile all'8%, ma ci sono forti divergenze tra i vari Paesi. In Germania la disoccupazione è ferma al 5,4%, mentre si registra ''un nuovo picco in Francia (11,0%), Italia (12,0%), Portogallo (17,8%) e Spagna (26,8%)''.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti