Si accentua il calo dei listini europei

A
A
A
di Luca Spoldi 11 Giugno 2013 | 10:00

Ciclici e finanziari guidano i ribassi sui mercati europei, tra spread in crescita e timori sullo scenario macroeconomico nel giorno in cui la Corte Costituzionale tedesca avvia l'esame sull'operato della Bce


SOLO GDF SUEZ E VIVENDI EVITANO IL ROSSO TRA LE BLUE CHIP EUROPEE – Mattinata che vede i listini europei affondare progressivamente, con Londra che cede l’1%, al pari di Parigi, mentre Francoforte segna -1,19%, Madrid oscilla a -1,17% e Milano lascia sul terreno l’1,25%. Non può andare meglio all’Eurostoxx50 che infatti perde l’1,60% con solo GdF Suez e Vivendi di poco sopra le chiusure di ieri, mentre sono in rosso tutti gli altri componenti e in particolare ArcelorMittal, Intesa Sanpaolo, Carrefour e Crh, in calo di circa 3 punti a testa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti