Fiat in luce, a Milano soffre Ansaldo Sts

A
A
A
di Luca Spoldi 24 Giugno 2013 | 08:03

La settimana si apre con gli indici complessivamente poco distanti dai livelli di venerdì scorso, mentre prosegue la rotazione settoriale e l'attività di selezione titoli che stamane premia Fiat e Atlantia

MILANO APRE LA SETTIMANA IN SORDINA – Inizio di settimana prudente, mentre i primi caldi sembrano contribuire a ridurre i volumi di scambio a Piazza Affari, dove dopo una mezzora abbondante di lavoro l’indice Ftse Mib segna -0,11%, mentre l’indice Ftse Italia All-Share rimane immobile (-0,02%) e il paniere Ftse Italia Star perde lo 0,82%. Tra le blue chip italiane recupera terreno Fiat, davanti ad Atlantia e Mediobanca, mentre perde oltre il 5% Ansaldo Sts, con A2A, Enel ed Exor in calo di oltre 4 punti a testa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: Piazza Affari resta una valida opportunità. Ecco perchè

Piazza Affari non è un posto per giovani: tra manager eterni e poco ricambio generazionale

Mercati: Piazza Affari si tinge sempre più di green

NEWSLETTER
Iscriviti
X