Banche, Natixis dà una sforbiciatina al target price di Banco Popolare, UniCredit e Intesa Sanpaolo

A
A
A
di Redazione 9 Luglio 2013 | 09:52

La banca d’affari francese ha ridotto il target price di Intesa Sanpaolo da 1,61 A 1,5 euro confermando la raccomandazione buy, mentre…

BANCO POPOLARE, INTESA E UNICREDIT – Pioggia di tagli su diversi titoli bancari italiani da parte di Natixis. Secondo quanto riporta l’agenzia di stampa Reuters, la banca d’affari francese ha ridotto l'obiettivo di prezzo di Intesa Sanpaolo da 1,61 a 1,5 euro confermando però la raccomandazione "buy", ossia "comprare", mentre per il Banco Popolare il prezzo obiettivo è passato da 1,15 a 1 euro (con rating "neutrale") e per UniCredit da 3,87 a 3,48 euro (anche qui, rating "neutrale").

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: tutte le ragioni per scommettere sugli emergenti

Mercati, investire nell’era della repressione finanziaria

Schroders, investire può far bene a tutti

NEWSLETTER
Iscriviti
X