Jp Morgan promuove UniCredit e Intesa Sanpaolo

A
A
A
di Luca Spoldi 11 Settembre 2013 | 08:26

Migliorato il giudizio e il target price dei due istituti: su UniCredit il rating passa a "overweight" (target 5,51 euro), su Intesa Sanpaolo si riporta a "neutral" (prezzo obiettivo 1,65 euro)

UNICREDIT E INTESA BEN COMPRATE A MILANO – Buone notizie per il titolo UniCredit, che stamane segna +2,58% a 4,686 euro per azione a Piazza Affari, dopo che Jp Morgan ha portato da “neutral” a “overweight” il giudizio sul titolo, migliorando anche il target price  da 4 a 5,51 euro per azione. Il broker americano, che ha aggiornato le sue valutazioni sulle principali banche europee, ha migliorato anche il giudizio su Intesa Sanpaolo (che al momento guadagna l’1,31% a 1,628 euro per azione) da “underweight” a “neutral”, in questo caso portando il target price da 1,19 a 1,65 euro per azione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Piazza Affari, Del Vecchio-Caltagirone: rischio concerto?

Dopo i sorteggi Champions Juve poco mossa in borsa

Scudetto a rischio e coppe incerte: la Juve sale, frena la Lazio in borsa

NEWSLETTER
Iscriviti
X