Legge di stabilità, via il bollo minimo di 34,20 euro su strumenti finanziari

A
A
A
di Ettore Mieli 16 Dicembre 2013 | 08:53

Tra gli emendamenti che hanno ricevuto il via libera dal Governo l’aumento dell'imposta di bollo sugli strumenti finanziari allo 0,20%

IMPOSTA FISSA – Nella notte la Commissione ha chiuso l'esame degli emendamenti segnalati dai gruppi e delle proposte delle commissioni parlamentari. Sono stati approvati una decina tra cui quello sull'imposta fissa da 34,20 euro sugli strumenti finanziari. Dal 2014 l'imposta di bollo sugli strumenti finanziari sale infatti allo 0,20% (dallo 0,15% del 2013) e viene abolita l'imposta fissa di 34,20 euro. Per le imprese l'imposta massima dovuta sale a 10mila euro (dai 4.500 euro per il 2013). Lo prevede un emendamento a firma Marco Causi del Pd, approvato nella notte dalla Commissione Bilancio della Camera.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X