Anche oggi finale in crescendo per Milano

A
A
A
di Luca Spoldi 7 Febbraio 2014 | 16:59

La seduta sembrava avviata a chiudersi poco sotto i livelli della vigilia, ma la partenza positiva di Wall Street ha riportato ordini d'acquisto sul listino di Milano. Gli indici hanno chiuso in ulteriore allungo, in luce Mediolanum e Buzzi Unicem

MILANO NON TIRA IL FIATO – Dopo il rialzo di ieri Piazza Affari sembrava voler tirare il fiato in vista del weekend, ma l’apertura positiva di Wall Street ha portato nel pomeriggio a un ulteriore flusso di ordini in acquisto, con l’indice Ftse Mib che a fine seduta ha chiuso a +0,96%, il Ftse Italia All-Share in rialzo dello 0,93%, mentre il Ftse Italia Star ha terminato a +0,54%,  

MEDIOLANUM E BUZZI UNICEM SUGLI SCUDI – Tra le blue chip si sono messe in luce Mediolanum (che ha sfruttato come Banca Generali e Azimut il “buy” di Citigroup) e Buzzi Unicem, con rialzi di oltre 4 punti percentuali. In ribasso tra uno e due punti hanno invece chiuso Mps, Saipem e Tod’s.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: Piazza Affari resta una valida opportunità. Ecco perchè

Piazza Affari non è un posto per giovani: tra manager eterni e poco ricambio generazionale

Mercati: Piazza Affari si tinge sempre più di green

NEWSLETTER
Iscriviti
X