Ancora una mattinata in denaro a New York

A
A
A
di Luca Spoldi 24 Giugno 2014 | 15:08

Dopo la giornata cauta di ieri in questa prima parte di seduta a Wall Street tornano a prevalere gli acquisti. Bene anche bond, oro e petrolio, tra i titoli in luce Nike, qualche vendita sugli high-tech


WALL STREET MIGLIORA ANCORA – Prima parte di seduta avanti piano per Wall Street, col Dow Jones che dopo un’ora e mezza di lavoro oscilla a +0,14%, l’S&P500 a +0,21%, il Nasdaq in rialzo dello 0,59% e le small cap del Russell 2000 che sono indicate a +0,25%. Tra le blue chip sono in moderato rialzo Nike, General Electric e Travelers, mentre perdono quota Microsoft, Verizon e United Technologies.

DENARO SU BOND, PREZIOSI E PETROLIO – Dal canto loro i T-bond vedono il rendimento sul decennale oscillare sul 2,61% e quello sul trentennale ridiscendere sul 3,42%. L’oro sale sui 1320,7 dollari l’oncia (2,7 dollari più di ieri), l’argento torna a 21,06 dollari (12 centesimi di rialzo rispetto all’ultimo fixing) ed il petrolio è indicato sui 106,29 dollari (20 centesimi più dell’ultima chiusura).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X