Cdp pronta a cedere il 35% di Cdp Reti ai cinesi per 2 miliardi

A
A
A
di Luca Spoldi 24 Luglio 2014 | 10:14

Entro fine mese una quota attorno al 35% di Cdp Reti dovrebbe essere ceduta a State Grid of China per 2 miliardi di euro. La notizia non scuote più di tanto Terna, che oscilla sotto i 4 euro a Piazza Affari

CDP PRONTA A CEDERE QUOTA DI CDP RETI PER 2 MILIARDI Terna guadagna moderatamente terreno a Piazza Affari, riportandosi a ridosso dei 4 euro per azione, dopo che sulle agenzie stampa italiane sono rimbalzate voci di una imminente firma della cessione del 35% di Cdp Reti a State Grid of China da parte di Cassa depositi e prestiti. Un’operazione dalla quale il ministro dell’Economia e finanza Pier Carlo Padoan, a Pechino, conta di ricavare circa 2 miliardi di euro. La firma dell’accordo tra le parti, ha precisato il presidente di Cdp, Franco Bassanini, è prevista “per la fine di luglio”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banco Bpm rialza la testa in scia ai rumors sull’M&A. I prossimi target tecnici

Fca apre un gap rialzista in scia ai rumors sull’interesse di Renault/Nissan

Banca popolare di Bari: cessioni, cavaliere bianco o spezzatino?

NEWSLETTER
Iscriviti
X