L’euro cala a 1,27 sul dollaro

A
A
A
di Luca Spoldi 25 Settembre 2014 | 09:09

Indebolito dalle parole di Mario Draghi di ieri almeno quanto il dollaro viene rafforzato dalla tensione in Medio Oriente e da dati macro più forti delle attese, l'euro si riporta a 1,27 contro il biglietto verde


L’EURO CADE A 1,27 SUL DOLLARO – Euro ancora debole stamane, indicato a 1,2719 contro il biglietto verde, ossia su livelli che non si vedevano dal novembre di due anni fa. A pesare, fin dal pomeriggio di ieri, oltre alle tensioni in Medio Oriente e ai dati macro americani che continuano a segnalare un irrobustimento della crescita Usa, sono le parole del presidente della Bce, Mario Draghi, secondo cui la politica monetaria europea resterà accomodante per un lungo periodo di tempo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X