Popolare di Vicenza, è fuga dai depositi

A
A
A
di Redazione 22 Aprile 2016 | 13:21

Iorio conferma l'obiettivo dello sbarco della Popolare di Vicenza a Piazza Affari per il prossimo 3 maggio

Nel primo trimestre del nuovo anno sono fuggiti da Banca Popolare di Vicenza depositi per complessivi 700-800 milioni di euro.

VERSO L’IPO – A comunicarlo è stato il numero uno della banca veneta, Francesco Iorio, nel corso della presentazione dell’aumento di capitale dell’istituto (IPO Banca Popolare di Vicenza: quotazione a portata di mano). L’amministratore delegato nel corso del suo intervento ha anche confermato che l’obiettivo è lo sbarco della Popolare di Vicenza per il prossimo 3 maggio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X