Borse sostenute dai risultati dei gruppi petroliferi

A
A
A
di Luca Spoldi 27 Aprile 2016 | 14:08

Le trimestrali dei gruppi petroliferi europei battono le attese e sostengono i listini. In frenata invece il comparto finanziario, su cui scattano nuove vendite dopo il rimbalzo di ieri

STATOIL E TOTAL SOSTENGONO I LISTINI EUROPEI – Le trimestrali dei grandi gruppi petroliferi oggi danno una mano ai listini europei: sia i numeri della norvegese Statoil sia della francese Total hanno superato le attese facendo scattare acquisti non solo sulle due blue chip ma più in generale su tutto il comparto e favorendo così un nuovo rimbalzo degli indici. Londra segna al momento +0,31%, Parigi oscilla a +0,42%, Francoforte è in crescita dello 0,49%, mentre Madrid è indicata a +0,54% e Milano a +0,31%. Da canto suo l’Eurstoxx50 segna +0,20%, con Volkswagen, Engie e Total in rialzo tra il 3,2% e il 2,7% a testa; deboli i finanziari con prese di profitto robuste su Unicredit, ING Groep e Munich Re che perdono tra il 3% e il 3,4% ciascuno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

5 titoli da comprare sui listini europei

Finanziari europei in crisi, peggio di tutti fa Royal Bank of Scotland

Si torna a scendere, in scia ad assicurazioni, auto ed energia

NEWSLETTER
Iscriviti
X