Assicurazioni iniziano a contare i danni delle inondazioni in Francia

A
A
A
di Luca Spoldi 6 Giugno 2016 | 11:33

La piena centenaria della Senna inizia a retrocedere, ma lascia dietro di sè una scia di danni che potrebbe costare alle assicurazioni francesi tra uno e due miliardi di euro

UNA PIENA DA 2 MILIARDI DI DANNI – Mentre la piena “centenaria” della Senna sembra aver superato il punto di massima a Parigi i vertici delle compagnie assicuratrici francesi si incontrano con esponenti del governo, per cercare di calcolare i danni causati dalle inondazioni di questi giorni. Indicati in un primo momento in un miliardo di dollari, i danni potrebbero in realtà ammontare a quasi il doppio. A Parigi il titolo Axa stamane oscilla oggi a 21,67 euro per azione, in calo dello 0, 4%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: il punto tecnico settimanale di Eugenio Sartorelli del 26/01/22

Mercati: il vero pericolo non è l’Ucraina

Borse internazionali: il punto tecnico di Aldrovandi al 21/01/22

NEWSLETTER
Iscriviti
X