Norvegia investirà in Gran Bretagna anche dopo referendum su Brexit

A
A
A
di Luca Spoldi 8 Giugno 2016 | 10:45

In una nota il Ceo di Norges Bank Investment Management, cui fa capo la gestione del maggior fondo pensione al mondo, ribadisce: resteremo comunque investitori di lungo periodo in Gran Bretagna

FONDO PENSIONE NORVEGESE NON COMMENTA SU BREXIT – Il fondo pensione della Norvegia, che col suo patrimonio da 860 miliardi di dollari rappresenta il maggiore fondo d’investimento al mondo, intende rimanere investitore di lungo termine in Gran Bretagna qualsiasi sia l’esito del referendum pro o contro la “Brexit”. Lo ribadisce in una nota stampa il Ceo di Norges Bank Investment Management (dipartimento della banca centrale norvegese cui fa capo la gestione del fondo), Yngve Slyngstad. “Non è nostro ruolo commentare vicende politiche e non abbiamo altro da aggiungere” in merito, sottolinea Slyngstad nella nota.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Senatori Usa contro i fondi pensione in Bitcoin di Fidelity

Fondi pensione aperti e negoziali, l’analisi mensile di Bff Bank

Fondi pensione, pericoli in vista

NEWSLETTER
Iscriviti
X