Investcorp conquista la maggioranza di Corneliani

A
A
A
di Luca Spoldi 21 Giugno 2016 | 13:12

Il celebre marchio italiano dell'abbigliamento di lusso passa sotto il controllo di Investcorp, ma alcuni membri della famiglia rimaranno azionisti a fianco della nuova proprietà

IL CONTROLLO DI CORNELIANI PASSA A INVESTCORP – Investcorp, società attiva nel settore dei prodotti di investimento alternativi, ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo con la famiglia Corneliani per acquisire la maggioranza dell’omonimo marchio italiano del lusso specializzato in abbigliamento per uomo, sulla base di un enterprise value di circa 100 milioni di dollari. Nell’ambito dell’operazione, alcuni membri della famiglia Corneliani rimarranno azionisti della società al fianco di Investcorp.

110 MILIONI DI EURO DI FATTURATO NEL 2015 – Fondata nel 1958, Corneliani è uno dei brand indipendenti italiani del lusso più longevi, impiega circa 1.100 persone e può contare su una presenza commerciale in 68 paesi attraverso 10 negozi di proprietà, circa 850 punti vendita multi brand, più di 75 negozi in franchising e 50 “store-in-store”, tra cui Harrods, Harvey Nichols, Saks Fifth Avanue e Bloomingdales. Nel 2015, la società ha registrato ricavi superiori ai 110 milioni di euro. Investcorp si è avvalsa dell’assistenza di Banca Imi per quanto riguarda gli aspetti finanziari e di Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners per gli aspetti legali dell’operazione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Private equity e venture capital: crescono raccolta e investimenti

Venture Capital, semestre da sogno

La tecnologia europea? Ha il suo vantaggio competitivo nel “purpose”

NEWSLETTER
Iscriviti
X