RCS a 99 centesimi dopo gli ultimi rilanci

A
A
A
di Luca Spoldi 11 Luglio 2016 | 09:29

Dopo i due ultimi corposi rilanci (1 euro i soci storici riuniti in cordata da Investindustrial, 0,18 azioni Cairo Communication e 25 centesimi l'offerta dell'editore di La7) l'editore del Corriere della Sera vola a 99 centesimi per azione

RCS SALE A 99 CENTESIMI PER AZIONE – Dopo gli ultimi rilanci da parte di Cairo Communication (0,18 azioni Cairo Communication e 25 centesimi in contanti per ogni azione apportata all’Opas) e della cordata Investindustrial – Mediobanca – UnipolSai – Della Valle – Pirelli (un euro in contanti per azione) il titolo Rcs Mediagroup riprende a correre a Piazza Affari. Al momento il titolo segna +16,2%, portandosi a 99 centesimi per azione.

L’OFFERTA DI CAIRO VALE UN 5% PIU’ DI QUELLA RIVALE – Cairo Communication prosegue a sua volta la corsa e sale a 4,444 euro a titolo (+1,46%), contribuendo ad alzare il corrispettivo offerto per ogni azione Rcs a circa 1,0499 euro per ogni azione apportata all’Opas, dunque con un premio del 5% circa rispetto alle attuali quotazioni del titolo oltre che all’offerta rivale. Sarà interessante vedere ora l’atteggiamento degli investitori istituzionali cui fa capo una quota consistente del flottante del titolo.Intanto gli analisti di Equita Sim (che con Banca Imi è uno dei due advisor di Cairo Communication) hanno alzato a 1,23 euro il target price sul titolo, in conseguenza del rialzo del target price di Cairo Communication a 5,5 euro per azione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ugo Mursia Editore in crisi, tra i creditori anche Mps

Intesa Sanpaolo sale sul Palco

Bonus lettura: Stato finanzia il 75% del prezzo dei libri e riviste

NEWSLETTER
Iscriviti
X