Tornano a prevalere le vendite sui titoli finanziari

A
A
A
di Luca Spoldi 19 Luglio 2016 | 11:20
Ancora una volta ai rialzi delle vigilia si alternano oggi nuove prese di profitto che colpiscono in particolare il settore finanziario a partire da Mps. In calo anche Fiat Chrysler Automobiles dopo l’apertura di un’inchiesta sulle vendite negli Usa

OGGI E’ IL GIORNO DELLE VENDITE – Prosegue con regolarità l’andamento altalenante di Piazza Affari e così alla seduta improntata al recupero di ieri segue stamane una prima parte di giornata di marca nettamente negativa con nuove prese di profitto sul comparto finanziario, oltre che su Fiat Chrysler Automobiles, che sconta l’indagine in corso da parte di Sec e Fbi sui dati di vendita del gruppo negli Usa (che non impedisce a Equita Sim e Banca Akros di confermare il proprio “buy” sul titolo).

FINANZIARI IN ROSSO, BENE TELECOM ITALIA – A metà mattinata il Ftse Mib cede l’1,48%, il Ftse Italia All-Share segna -1,37% e il Ftse Italia Star rimane a -0,28%. Tra le blue chip prosegue il recupero di Telecom Italia con anche Yoox Net a Porter e Saipem in recupero, mentre perdono ampiamente terreno Mps, Bpm, Bper, Banco Popolare e Unipol, in rosso dai 3 ai 6 punti percentuali a testa circa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti