Come funziona il nuovo fondo di Lyxor e Kingdon che punta sulla diversificazione azionaria

A
A
A
di Ettore Mieli 16 Settembre 2016 | 15:53

Lyxor Asset Management e Kingdon Capital Management hanno stretto una partnership e, nell’ambito dell’ombrello di fondi LYXOR NEWCITS IRL II PLC, hanno costituito il comparto Lyxor/Kingdon Global Long-Short Equity Fund.

Il fondo punta a migliorare la diversificazione azionaria dei portafogli degli investitori mediante investimenti in più aree geografiche e settori, impiegando una combinazione di posizioni long e short e gestendo attivamente l’esposizione di mercato.

Il team d’investimento è capitanato da cinque responsabili settoriali, i quali sono coadiuvati da 20 analisti specializzati – un team che consente a Kingdon di coprire i mercati mondiali e al contempo di svolgere ricerche approfondite sulle società in portafoglio.

Il fondo, che ha attualmente un passaporto per 8 paesi, è disponibile sulla piattaforma Lyxor di fondi UCITS alternativi con un importo minimo di sottoscrizione pari a 10.000 dollari (classe A) in euro, dollari, yen, franchi svizzeri, sterline, corone svedesi, corone norvegesi e dollaro di Singapore. Non tutte le classi di azioni sono disponibili o registrate per la vendita in ogni giurisdizione. Kingdon diventa il decimo fondo ad essere offerto sulla piattaforma di fondi UCITS alternativi di Lyxor, che ha raggiunto USD 2,4 miliardi e continua a espandersi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Come funziona il nuovo fondo di Lyxor e Kingdon che punta sulla diversificazione azionaria

Lyxor lancia un fondo in partnership con Kingdon

NEWSLETTER
Iscriviti
X