Da Ersel un nuovo fondo sulle Pmi che varia i rischi in base alle condizioni di mercato

A
A
A
di Gianluca Baldini 14 Novembre 2016 | 12:16

Ersel lancia il fondo Globersel PMI HD, un programma azionario flessibile ad alta volatilità con esposizione al mercato italianodelle large e mid cap. Il fondo offre una particolare strategia di hedging che permette di variare la percentuale di esposizione al mercato azionario tra 0 e 100% che sfrutta al massimo le competenze di due team Ersel nella gestione dei rispettivi programmi di investimento:

– il team Italia (Marco Nascimbene e Carlo De Vanna) per il Portafoglio long, lo stesso che segue Fondersel PMI (Portafoglio Mercato Italia), ai primi posti tra i fondi azionari italiani in termini assoluti e relativi;

– il team Quant (Gianluca Oderda, Eugenio Raiteri e Michele Malagoli) per la strategia di Hedging Dinamico (HD), lo stesso che segue Leadersel Diversified Strategies.

Globersel PMI HD investe in azioni Italia e, nel momento in cui le condizioni di mercato lo richiedano, attiva delle coperture tramite futures che riducono il rischio di perdite rilevanti e mitigano la volatilità, adattando il fondo alle .

Il portafoglio long del fondo investe in società quotate in Italia sia a grande sia a media capitalizzazione, con l’obiettivo di conseguire nel medio-lungo termine (min. 5 anni) rendimenti assoluti positivi ed è caratterizzato da una filosofia di gestione attiva, basata sull’analisi delle singole società quotate in Italia, al fine di selezionare le opportunità d’investimento più interessanti.

La strategia di hedging ha l’obiettivo di mitigare il rischio di perdite e la volatilità proprie del portafoglio long tramite l’implementazione di coperture dinamiche ad intensità variabile (HD = Hedging Dinamico). Tali coperture sono basate su un algoritmo finalizzato all’individuazione di trend che consente di avere, a seconda dei casi, un’esposizione al mercato azionario che potrà variare tra 0% e 100%.

schermata-2016-11-11-alle-11-56-31

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X