Wall Street: i nomi da tenere d’occhio con Trump presidente

A
A
A
di Daniel Settembre 30 Novembre 2016 | 18:14

“THE DONALD” AD ALCUNI FARA’ MOLTO BENE – Tutti i broker del mondo stanno provando ad indovinare come andrà il 2017 e quali potranno essere i settori e i titoli che maggiormente trarranno beneficio (o subiranno un danno) dall’insediamento alla Casa Bianca di Donald Trump. A dare retta alle ultime notizie in arrivo direttamente da Wall Street tra i nomi su cui puntare vi sarebbero Caterpillar, Buffalo Wild Wings, Aetna e Jp Morgan Chase.

BUFFALO WILD WINGS CI SPERA – Se Caterpillar (macchine da cantiere), Aetna (polizze sanitarie) e Jp Morgan Chase (una delle regine di Wall Street) sono nomi noti anche al grande pubblico, lo è certamente meno Buffalo Wild Wings, catena di ristoranti fondata nel 1982 da Scott Lowery e James Disbrow che ha saputo espandersi oltre che negli Usa anche in Canada, Messico, Filippine ed Emirati arabi uniti, grazie ad un menù a base di ali di pollo e salse.

GOLDMAN SACHS DA’ UN NUOVO SEGRETARIO AL TESORO – Buffalo Wild Wings dovrebbe beneficiare dell’intenzione di “the Donald” di mettere fine alla politica dei salari minimi. Ne beneficerebbero i lavoratori con maggiori capacità e i margini del gruppo, anche se non è detto che tutto il mondo intenda mangiare le ali di pollo in salsa all’americana. Un altro nome su cui molti consigliano di puntare è Goldman Sachs: viene dalle sue fila anche il futuro Segretario al Tesoro, Steven Mnuchin. Quasi una tradizione “bipartisan”, visti i predecessori illustri, da Robert Rubin (sotto Bill Clinton) a Henry Paulson (con George W. Bush).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Aetna batte le attese di Wall Street

Banco Popolare, gli analisti apprezzano il via libera all’aumento di capitale

NEWSLETTER
Iscriviti
X