UniCredit lancia sul mercato 28 nuovi certificati

A
A
A
di Gianluca Baldini 13 Gennaio 2017 | 10:43

NUOVA EMISSIONE – UniCredit annuncia una nuova emissione di 28 Bonus Cap su azioni (16.01.2017) e 3 Bonus Cap su indici(13.01.2017) UniCredit.

LE CARATTERISTICHE – I certificatio Bonus Cap hanno la caratteristica di avere una barriera continua e intraday, quindi rilevata per ogni quotazione del sottostante durante la giornata; i Top Bonus invece hanno una barriera detta discreta, che si osserva solo alla data di scadenza.

LE AZIONI SOTTOSTANTI – Tra le azioni sottostanti troviamo Generali, Azimut, Banco BPM, BNP Paribas, Banca Pop. Emilia Romagna, CNH Ind., Credite Agricole, Deutsche Bank, Fiat-Fca, Intesa Sanpaolo, Leonardo, Mediobanca, Nokia, Peugeot, Saipem, Société Generale, STM, Tenaris, Tod’s, UBI. Tra gli indici sottostanti ci sono FTSE/MIB, Eurostoxx Banks e Eurostoxx Oil&Gas. I bonus vanno da 105% al 126,5%, le barriere dal 75% all’ 80% del prezzo dei sottostanti al momento dell’emissione. Le scadenze sono giugno e dicembre 2016.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Intesa e Unicredit, un futuro a zero emissioni

Unicredit-Mps, le nozze costano 7 miliardi

Unicredit, wealth management sotto i riflettori

NEWSLETTER
Iscriviti
X