Cosa stanno comprando (e vendendo) i grandi investitori

A
A
A
di Redazione 18 Gennaio 2017 | 07:57

Nel mese di gennaio i grandi gestori mondiali hanno scelto di spostarsi sull’azionario dell’Eurozona e sui titoli tecnologici abbandonando al tempo stesso i titoli industriali, le commodity e l’azionario emergente.
E’ quanto risulta dal sondaggio mensile effettuato da BofA Merrill Lynch tra il 6 e il 12 gennaio presso 215 money manager con asset in gestione per complessivi 547 miliardi di dollari.
In particolare l’allocazione sulle azioni dell’Eurozona ha raggiunto un sovrappeso pari al 17%, ribaltando il sottopeso globalmente attribuito dai gestori nel mese precedente.
Gli asset detenuti in liquidità sono saliti dal 4,8% al 5,1%, ben al di sopra della media decennale pari al 4,5%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Ala a Stellantis

Asset allocation, utility: ecco su cosa puntare a Piazza Affari in scia al toolbox dell’UE

Mercati, petrolio: cresce ancora la domanda. Target e raccomandazioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X