Verizon compra attività web di Yahoo con uno sconto di 350 milioni

A
A
A
di Luca Spoldi 22 Febbraio 2017 | 13:09

VERIZON OTTIENE SCONTO DA YAHOO – Yahoo! fa uno sconto a Verizon. Ieri sera il principale operatore telefonico statunitense ha annunciato di essersi accordato per pagare le attività internet di Yahoo! per 4,48 miliardi di dollari, circa 350 milioni di dollari in meno del prezzo originariamente pattuito lo scorso luglio.

ATTIVITA’ WEB AD AOL ENTRO GIUGNO – Verizon già da diverse settimane stava ritardando il closing dell’operazione, che fonderà le attività di Yahoo! nei motori di ricerca, nelle mail e nella messaggistica con la tecnologia di Aol (acquistata da Verizon per 4,4 miliardi nel 2015) nel campo della pubblicità sul web, chiedendo uno sconto dopo i due attacchi informatici subiti da Yahoo!. La transazione dovrebbe ora chiudersi entro il secondo trimestre dell’anno.

ACCORDO COPRE ANCHE PENDENZE LEGALI – A seguito dell’accordo Yahoo! (che assumerà il nome Altaba e si trasformerà in una holding d’investimento che gestirà le partecipazioni del 15% in Alibaba Group e del 35,5% di Yahoo Japan) resterà responsabile degli eventuali danni da pagare per la causa intentata da alcuni azionisti e per l’indagine aperta dalla Sec, mentre entrambe le società faranno fronte a eventuali esborsi in contanti  per altre indagini aperte da alcune agenzie governative e cause intentate da terze parti sempre relativi agli attacchi informatici subiti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La sostenibilità nelle corporation Usa secondo La Française AM

Media: a Wall Street si mormora di un interesse di Verizon per Disney

Dopo assalti informatici Yahoo! fa uno sconto da 350 milioni a Verizon

NEWSLETTER
Iscriviti
X