Anche i gestori norvegesi hanno approfittato del rally di Wall Street

A
A
A
di Luca Spoldi 28 Febbraio 2017 | 15:48

TRUMP FA BENE A FONDO PENSIONE NORVEGESE – Il Government Pension Fund Global, fondo sovrano norvegese che coi suoi 900 miliardi di dollari di patrimonio è il maggior fondo d’investimento al mondo, ha guadagnato 447 miliardi di corone (circa 50 miliardi di euro) lo scorso anno, approfittando del rally dei mercati dopo l’elezione di Donald Trump.

RISULTATI POSITIVI DA TUTTE LE ASSET CLASS – Il 2016 si è così chiuso con una performance positiva del 6,9% per il fondo, dopo il +2,7% segnato l’anno precedente. In particolare, secondo quanto ha reso noto oggi il fondo, il portafoglio azionario ha reso l’8,7%, quello obbligazionario il 4,3%, mentre quello immobiliare è salito dello 0,8%. Un risultato conseguito dopo “un anno di eventi politici e incertezza” elevata ha sottolineato il Ceo del fondo, Yngve Slyngstad.

DETERMINANTE RALLY AZIONARIO – Tutte le classi d’investimento hanno registrato un risultato positivo, “ma è stata la robusta performance azionaria nella seconda metà dell’anno a pesare sul risultato del fondo” ha spiegato Slyngstad. Per il fondo pensione norvegese il 2016 ha rappresentato il quinto esercizio positivo consecutivo, col rally azionario dell’ultimo trimestre che ha più che compensato un calo del portafoglio obbligazionario nello stesso periodo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti