Parmalat, Lactalis alza il prezzo dell’Opa a 3 euro

A
A
A
di Redazione 10 Marzo 2017 | 07:39

Sofil, la società che formalmente promuove l’offerta pubblica di Lactalis su Parmalat, ha alzato il prezzo proposto agli azionisti per rilevare i titoli in loro possesso, estendendo anche il periodo di adesione all’offerta.

Il prezzo proposto per l’Opa è passato da 2,80 euro a 3,00 euro per azione e il periodo di adesione all’offerta è stato prorogato fino al 21 marzo 2017.

L’operazione, inquadrabile come Opa totalitaria, è promossa sul 12,26% di azioni Parmalat non ancora detenuto ed è finalizzata al delisting del titolo da Piazza Affari.

Il nuovo prezzo indicato ieri da Lactalis incorpora un premio del 16,2% circa rispetto al prezzo ufficiale del titolo Parmalat registrato in data 23 dicembre 2016 (giorno di borsa aperta antecedente l’annuncio dell’Offerta), nonché del 19,2% sull’ultimo mese, del 23% sui tre mesi, del 25,7% sui sei mesi e del 26,2% sui dodici mesi”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Coima Res, Catella: “Il delisting è un passo per la crescita”

Sliding Doors a Piazza Affari: lo studio di Intermonte e del Politecnico di Milano

Wall Street, dal Congresso via libera alla stretta sui titoli cinesi

NEWSLETTER
Iscriviti
X