Avio decolla al debutto sullo Star

A
A
A
di Luca Spoldi 10 Aprile 2017 | 16:14

DEBUTTO POSITIVO PER AVIO – Debutto effervescente per Avio, che a Piazza Affari oscilla a 13,67 euro per azione (+8,75%) dopo un massimo intraday di 13,95 euro, con oltre 532 mila titoli passati di mano finora. Il titolo è al suo debutto sul segmento Star dopo la fusione per incorporazione nel veicolo finanziario Space2 Spa e il cambio di nome di quest’ultimo. L’operazione ha segnato l’uscita del fondo di private equity Cinven Ltd, mentre Leonardo ha raddoppiato la propria quota nel capitale della società guidata da Giulio Ranzo che produce sia i motori per il razzo vettore Ariane 5 sia per Vega, portandola dal 14% al 28% circa.

DA EQUITA UN BUY CON TARGET A 15 EURO – A sostenere le quotazioni è anche il “buy” con cui Equita Sim ha avviato oggi la copertura sul titolo, individuando un target price di 15 euro per azione. Gli analisti giustificano il proprio ottimismo sulla matricola di Piazza Affari col ruolo chiave che Avio svolge nell’industria spaziale europea, un mercato “con barriere all’entrata estremamente elevate” ed in forte crescita (per il business dei lanci satellitari si prevede un incremento del 20% CAGR nel periodo 2016-20), oltre che per l’elevata visibilità (gli ordini coprono 3 anni e sono previsti in ulteriore crescita).

MERCATO IN CRESCITA, MOLTE OPZIONI STRATEGICHE – Giocano a favore di Avio, proseguono gli esperti di Equita Sim, anche i numerosi progetti di sviluppo per nuovi prodotti finanziati dall’Esa (Ente spaziale europeo) “che garantiscono una crescita visibile e l’espansione dei margini”. Inoltre il nuovo motore P120C (in fase di sviluppo), che verrà usato sia per Ariane 5 sia per Vega, permetterà economie di scala altrimenti impossibili. Infine la cassa netta rende possibile numerose opzioni strategiche tra cui acquisizioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, per il Ftse Mib è ora cruciale la tenuta dei 24.000 punti

Ftse Mib, rialzo ancora limitato al breve termine

Avio recupera terreno in un canale ascendente

NEWSLETTER
Iscriviti
X