Clabo continua a volare a Piazza Affari: da inizio anno segna +175%

A
A
A
di Luca Spoldi 2 Maggio 2017 | 12:22

CLABO SOSPESA AL RIALZO – Clabo ancora protagonista a Piazza Affari: i titoli della società che produce e commercializza banchi per la pasticceria e gelateria sono sospesi al rialzo con un ultimo scambio a 1,695 euro per azione (+19,01%) e 243 mila titoli passati di mano (contro una media di circa 88 mila titoli al giorno), dopo che l’assemblea dei soci ha approvato il bilancio 2016 e deliberato la distribuzione di un dividendo di 0,035 euro, in pagamento dal 12 luglio 2017.

NUMERI 2016 IN CHIAROSCURO – La società marchigiana ha chiuso l’esercizio 2016 con un valore della produzione consolidato pari a 37,33 milioni (+7% rispetto al 2015), un Ebitda di 4,1 milioni e un Ebit di 1,8 milioni, segnando un utile netto di 0,7 milioni (contro i 2,85 milioni del 2015). In frenata l’indebitamento netto, calato a fine 2016 a 16,8 milioni di euro, dai 17,79 milioni a inizio anno.  Clabo aveva chiuso il 2016 a 0,616 euro per azione e segna dunque al momento un rialzo teorico di oltre il 175%.

EASY BEST FA DA TRAINO, MA PREZZI ANCORA SOTTO IPO – Merito, fanno notare analisti e trader, dell’accordo siglato a metà gennaio per l’acquisizione degli asset industriali e del marchio cinese Easy Best. Ciò nonostante il titolo resta distante dai prezzi del debutto, avvenuto il 31 marzo 2015 ad un prezzo di 2,7 euro per azione, mentre la capitalizzazione è risalita grazie agli ultimi strappi al rialzo appena sopra i 13 milioni di euro. Ai livelli attuali il rendimento in termini di dividendo è pari al 2,065% circa, mentre il titolo tratta 0,38 volte le vendite per azione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Clabo, ricavi 2020 attesi in linea con il budget a 40 milioni. L’analisi di Market Insight

Clabo: continua la revisione al ribasso di ricavi e margini. L’analisi di Market Insight

Clabo continua a correre nonostante le tensioni Usa-Cina

NEWSLETTER
Iscriviti
X