Azimut in luce a Piazza Affari, nonostante incertezza indici

A
A
A
di Luca Spoldi 8 Maggio 2017 | 11:49

AZIMUT TORNA A BRILLARE A PIAZZA AFFARI – Azimut in evidenza stamane a Piazza Affari, dove il titolo sale del 2,41% a 19,15 euro per azione con circa 1,15 milioni di pezzi passati di mano in tarda mattinata, in decisa controtendenza rispetto ad un clima riflessivo che porta il Ftse Mib a cedere lo 0,34% per il prevalere di alleggerimenti dopo la (già scontata) vittoria di Emmanuel Macron nelle elezioni presidenziali francesi.

LA SOCIETA’ VUOL CRESCERE IN AUSTRALIA – A sospingere le quotazioni contribuisce la conferma, giunta dall’amministratore delegato Sergio Albarelli parlando coi giornalisti a margine dell’incontro annuale di Consob con la comunità finanziaria, che il gruppo conta di effettuare ulteriori, sia pure “piccole” acquisizioni in Australia, mercato dove Azimut è già presente con la piattaforma di pianificazione finanziaria AZ Nga, con AZ Sestante, società che opera nel settore dei trust e dei fondi registrati (propedeutica alla registrazione di fondi Azimut locali)e  con la società di gestione AZ Sigma.

ANCHE IL BUY-BACK AIUTA – Il patrimonio gestito di Azimut in Australia è attualmente pari a circa 2,7 miliardi di euro, ma il gruppo guidato da Albarelli, che sta iniziando a registrare buone soddisfazioni dalla propria rete internazionale di controllate, vuole evidentemente far crescere ancora tale cifra. Da ricordare anche come venerdì scorso la società abbia annunciato un buy-back da realizzarsi in una o più  per massime 18.263.710 azioni (pari a circa il 13% del capitale), per un corrispettivo massimo per azione pari a 50 euro. Operazione che Banca Imi  ritiene possa “sostenere il prezzo dell’azione nel breve termine”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, il venture capital punta a sud-est

Azimut, il migliore private & wealth management

Azimut, un nuovo accordo a tinte verdeoro

NEWSLETTER
Iscriviti
X