Digital finance, il futuro è adesso. A ITForum protagonisti, numeri e appuntamenti dell’evento riminese

A
A
A
di Redazione 10 Maggio 2017 | 11:30

La sfida tra uomo e robot non è mai stata così vicina. Come stanno cambiando il trading e la consulenza finanziaria alla luce delle nuove applicazioni di intelligenza artificiale?

Le risposte il 18 e 19 maggio a Rimini, alla diciottesima edizione di ITForum. L’evento, da sempre punto di riferimento del mondo del trading e dell’investment, quest’anno allarga infatti i suoi confini ai temi della finanza digitale e del Fintech.

Organizzata da ITE in collaborazione con Traderlink, Trading Library e Morningstar, ITForum 2017 accoglie prestigiosi ospiti italiani e internazionali, novanta espositori, centocinquanta relatori e oltre un centinaio di eventi a guidare gratuitamente i visitatori verso la scoperta delle più importanti novità digitali nel campo degli investimenti.

Quest’anno il digitale è l’elemento conduttore di tutte le aree tematiche di ITForum, con un’Area Fintech interamente dedicata ai protagonisti della finanza di domani e con la consegna, mercoledì 17, dei FintechAge Awards ai protagonisti del settore dei servizi che più si sono distinti per l’innovazione posta al servizio degli utenti (si veda l’altro box alla pagina successiva).

Numerose le conferenze ospitate a ITForum per capire come la tecnologia sta cambiando e cambierà il nostro modo di intendere pagamenti, trading e relazione con la propria banca di riferimento.

La prima giornata al Palacongressi è aperta dal convegno “Disruption, quale futuro per le banche?”. L’evento, in programma giovedì 18 maggio alle ore 9:30, vedrà riuniti, sotto la moderazione del vice direttore esecutivo di Radio 24, Sebastiano Barisoni, alcuni dei protagonisti italiani della rivoluzione digitale che sta interessando il mondo dei servizi finanziari ed esperti del digital finance che proprio in occasione di ITForum presenteranno in anteprima degli studi su startup Fintech e futuro del banking.

Il panel della tavola rotonda sarà composto da Matteo Arpe (ideatore e presidente di Tinaba), Angelo D’Alessandro (ideatore e responsabile di BuddyBank), Stefano Sperimborgo (managing director di Accenture Strategy), Federico Mattei (Innovation and Technical Leader Financial Services di IBM Italia) e Clelia Maria Tosi (senior research manager di CeTIF Università Cattolica).

Due gli studi che verranno presentati in esclusiva nell’ambito della tavola rotonda. Accenture presenterà il suo Technology Vision 2017 sul settore del banking: lo studio annuale della società di consulenza che illustra i principali trend tecnologici e il loro impatto sul settore bancario nei prossimi tre anni, che per l’occasione sarà focalizzato sul solo mercato italiano. Il CeTIF, in collaborazione con IBM, presenterà un’anticipazione sui risultati di una ricerca che ha preso in analisi le startup italiane di finanza digitale selezionando un panel di società operanti nei pagamenti, nella finanza personale e nel trading.

A rendere omaggio al tema della finanza digitale a ITForum ci sarà anche la possibilità di partecipare all’estrazione di un viaggio per due persone alla scoperta di Londra, la capitale europea del Fintech. E’ il concorso organizzato da Gooruf, il primo social network finanziario, che permetterà di incontrare gli attori della rivoluzione digitale nel Silicon Roundabout di Londra o semplicemente di scoprire una delle città europee più dinamiche e affascinanti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti