IWBank Private Investment a ITForum con tante promozioni e ospiti d’eccezione

A
A
A
di Daniel Settembre 12 Maggio 2017 | 10:38

Siamo quasi a metà anno ed è tempo di bilanci. L’ultima rilevazione di Assosim, conferma il ruolo di primo piano nel trading online di IWBank Private Investments, che sarà presente all’ITForum di quest’anno a Rimini. “Siamo secondi nella classifica per controvalori sul mercato azionario italiano, con una quota di mercato pari al 9,8% e terzi in quella per numero di operazioni effettuate (7,6%)”, spiega Andrea Pennacchia, direttore generale IWBank Private Investments. “Anche nelle classifiche dei derivati sul mercato italiano (futures, mini-futures e opzioni su indice) ricopriamo un ruolo di leadership, con una quota di mercato pari a rispettivamente 7,0%, 7,7% e 4,9%”.

Dott. Pennacchia, quali sono i trend principali che individuate sulle vostre piattaforme?
Analizzando il comportamento dei clienti sulle nostre piattaforme proprietarie, confermiamo un trend di crescente attenzione verso i mercati internazionali, quelli tedeschi e Usa in particolare. L’operatività sui listini dei derivati regolamentati Eurex e CME ha rappresentato, in alcune sedute, fino alla metà delle negoziazioni complessive. Riguardo ai listini domestici, registriamo, in questi primi mesi dell’anno, un trend di forte crescita sull’AIM, un dato che ci fa particolarmente piacere visto che si tratta di un comparto di Borsa ad alto potenziale di crescita e strategico per l’economia italiana, come quello delle PMI, ma tuttora poco liquido e, forse, non sufficientemente considerato dai trader molto attivi su listini più consolidati.

Cosa vi aspettate quest’anno da Rimini e quali sono le offerte che presenterete a ITForum?
Anche quest’anno intendiamo presentarci da protagonisti del trading online, un settore che ci vede pionieri e che rimane centrale nel modello di business della banca che prevede, oltre all’online banking, servizi di consulenza e pianificazione finanziaria per il tramite della rete di Consulenti abilitati all’Offerta fuori Sede. Consideriamo l’ITForum un importante momento di incontro con la nostra clientela, alla quale diamo appuntamento al nostro stand con una serie di incontri con professionisti del calibro di Biagio Milano e Giuseppe Minnicelli, ma anche con un ospite d’eccezione, il giornalista e conduttore televisivo Alan Friedman che terrà due interventi dal titolo “Il mondo sottosopra: la certezza dell’incertezza” che saranno trasmessi in diretta sul nostro canale Facebook. A Rimini daremo il via anche a una promozione particolarmente vantaggiosa: i trader che apriranno IW Conto Trading entro il 30 settembre 2017 usufruiranno di un piano commissionale competitivo con commissioni a partire da 2,5 euro per eseguito, ricevendo in regalo un iPhone 7 da 128 GB se effettueranno 100 eseguiti, dei quali almeno 50 tramite l’innovativa App Trading+, entro il 31 gennaio 2018.

Nell’edizione di quest’anno avrà molta rilevanza anche la tematica del Fintech. In che modo state affrontando il tema e cosa proponete?
Uno dei pilastri su cui si fonda la nostra strategia di sviluppo è rappresentato dagli investimenti tecnologici costanti promossi da IWBank Private Investments. Nel trading online operano clienti molto evoluti ed esigenti, i cui bisogni possono essere soddisfatti solo attraverso una costante evoluzione, anche tecnologica, dell’offerta di prodotti e servizi. Ne è un esempio la App Trading+, un’ulteriore conferma della nostra capacità di mettere a disposizione soluzioni tecnologiche avanzate e al tempo stesso di facile utilizzo, che consente di seguire in real time l’andamento dei principali mercati mondiali, inserire ordini condizionati, operare in marginazione long e short intraday e overnight. Proprio la tecnologia all’avanguardia, unita all’ampia gamma di strumenti negoziabili e alla possibilità di accedere a oltre 50 mercati internazionali regolamentati tramite un unico conto, ci consente di giocare un ruolo di primo piano nel trading online.

Altre novità in cantiere per la seconda metà dell’anno?
Stiamo per partire con un’importante iniziativa dedicata ai nostri trader per incontrarli nelle principali città italiane con un format ricco di spunti educational e operativi su un ampio spettro di strumenti finanziari. Si tratta di Trade Around the World, un roadshow finalizzato all’accrescimento delle competenze di chi sceglie di operare in autonomia sui mercati finanziari regolamentati. L’iniziativa si avvale della collaborazione di Borsa Italiana, TLX, Eurex ed Etf Securities e farà tappa – da maggio ad ottobre – a Bologna, Milano, Cagliari, Roma Firenze, Napoli, Torino, Catania, Ancona, Padova, Bari.  Gli incontri sono gratuiti previa registrazione sul sito www.iwbank.it fino ad esaurimento posti.

Ti aspettiamo a ITForum!

Clicca per sfogliare l’Event Book in anteprima

Clicca qui per vedere il video di ITForum 2017

Consulta il Programma completo, CLICCA QUI

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti