Obbligazioni Collezione, il rilancio di Banca IMI

A
A
A
di Redazione 29 Maggio 2017 | 10:15

Novità in casa Banca Imi. “Con le nuove emissioni a tasso misto in Dollaro Statunitense ed Euro, quotate sui mercati MOT di Borsa Italiana ed EuroTLX – spiega Alessandra Annoni, Head of listed products di Banca IMI – abbiamo deciso di allargare ulteriormente la gamma delle nostre obbligazioni Collezione, offrendo due nuove opportunità di investimento sul mercato Italiano”.

Dott. ssa Annoni, quali gli obiettivi e a chi sono rivolti questi nuovi prodotti?
Grazie alla semplicità delle strutture e ai tagli minimi ridotti di Euro 1.000 e USD 2.000, questa nuova emissione di Banca IMI si rivolge ad un ampio spettro di investitori. Inoltre, grazie al ruolo di liquidity provider di Banca IMI, le nostre obbligazioni possono essere vendute sui mercati regolamentati anche prima della scadenza, al prezzo di mercato.

Quali i benefici in questo investimento nell’attuale contesto di mercato?
Questi strumenti offrono l’opportunità di diversificare il proprio portafoglio. Infatti, grazie all’emissione in Dollari Statunitensi, è possibile investire sull’accelerazione economica americana e, nel caso di un apprezzamento della valuta statunitense rispetto all’Euro, ottenere un rendimento aggiuntivo rispetto alla cedola annuale, determinato dall’andamento favorevole del cambio. Per quanto riguarda invece l’obbligazione in Euro, abbiamo ritenuto opportuno cavalcare l’ottimismo nei confronti dell’Europa in seguito all’esito delle elezioni francesi, che hanno visto un duro colpo ai populismi della zona Euro con l’investitura di Macron come presidente. Un conseguente innalzamento dei tassi da parte della Banca Centrale Europea nei prossimi 2 anni darebbe l’opportunità di percepire un rendimento più che positivo a partire dal terzo anno con la cedola variabile, in aggiunta a quanto già pagato nei primi 2 anni con il tasso fisso al 3,40%.

Quali sono le caratteristiche di queste obbligazioni e dove possono essere acquistate?
Le nuove obbligazioni sono quotate sul mercato MOT di Borsa Italiana ed EuroTLX e possono essere acquistate attraverso la propria banca di fiducia o broker on line a partire dal 18 Maggio 2017. Entrambe le obbligazioni sono di tipo senior e caratterizzate dalla seguente struttura a tasso misto:
– Tasso Misto Dollaro USA (ISIN XS1608207640): questa obbligazione della durata di 8 anni ed un taglio minimo di USD 2.000 paga una cedola fissa del 4.00% per i primi 4 anni e, successivamente, dal quinto anno fino a scadenza, corrisponde una cedola variabile pari al tasso di riferimento LIBOR USD 3 mesi più un extra rendimento del 1,00%. Le cedola minima che si potrà percepirà sarà pari a zero in caso di tassi negativi mentre la massima non potrà superare il 4,00%.
– Tasso Misto Euro (ISIN XS1608207566): l’obbligazione in Euro ha una durata di 10 anni e durante la vita dello strumento verrà pagata agli investitori una cedola fissa per i primi 2 anni pari al 3.40% e successivamente, dal terzo al decimo anno, una cedola variabile composta dal tasso di riferimento EURIBOR 3 mesi ed uno spread del 0,5%. Anche in questo caso ci sarà una soglia minima pari allo 0% ed un valore massimo della cedola che non potrà superare il 3,40%.

Pensate di focalizzarvi su questa tipologia di emissione anche in futuro? Altri prodotti in cantiere?
Le continue evoluzioni dei mercati finanziari e le diverse esigenze degli investitori ci suggeriscono una costante diversificazione della gamma delle nostre obbligazioni collezione. E’ per noi fondamentale saperci adattare alla richiesta del mercato con nuove strutture obbligazionarie. Al momento la nostre obbligazioni quotate sono pari a 42 e possono essere utilizzate per diversificare il proprio portafoglio grazie alle diverse strutture cedolari e alle 10 valute disponibili tra cui ricordiamo quella in Lira Turca, Rubli Russi e Dollari Neozelandesi emesse nel 2017. Oltre alle Obbligazioni, Banca IMI offre agli investitori un’ampia gamma di strumenti di investimento come i Certificati di investimento (Bonus Cap e i Cash Collect) di recente emissione. All’offerta di nuovi strumenti, Banca IMI affianca, attraverso il proprio sito www.bancaimi.prodottiequotazioni.com, servizi post vendita volti a diffondere la conoscenza dei prodotti di investimento, oltre che garantire all’investitore opportuna trasparenza e fornire tutte quelle informazioni utili al fine di comprendere il funzionamento degli strumenti finanziari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Addio Banca Imi, benvenuta IMI Corporate & Investment Banking

Certificati, da Banca Imi 32 nuovi Bonus Cap su azioni italiane ed estere

Dal Vix ai certificati: investire nel futuro con uno sguardo al presente. La conferenza di Finanza Operativa all’ITForum Online Week

NEWSLETTER
Iscriviti
X