Bper Banca si mette in luce a Piazza Affari

A
A
A
di Luca Spoldi 7 Giugno 2017 | 13:19

BPER BANCA ALLUNGA IL PASSO – Bper Banca in allungo a Piazza Affari, dove il titolo si avvicina alla metà seduta risalendo a 4,382 euro per azione (+3,11%), quando sono passati di mano oltre 2,15 milioni di azioni. Il titolo reagisce positivamente alle indiscrezioni relative alla probabile chiusura la prossima settimana dell’acquisizione di un ulteriore 20% di Arca Sgr, quota che permetterebbe all’istituto di diventare l’azionista di maggioranza col 52,7% della società di gestione. Pesa poi positivamente, sull’intero comparo europeo, la conclusione della vicenda Banco Popular Espanol.

SETTORE BANCARIO EUROPEO IN RECUPERO – L’acquisizione vien ritenuta strategica per la banca guidata da Alessandro Vandelli, sia in termini di sinergie sia in termini industriali, vista l’avviata collaborazione già esistente tra le due società. Bper Banca contribuisce infatti con 8 dei 31 miliardi di euro di masse gestite di Arga Sgr, che da parte sua ha chiuso il 2016 con un utile netto di 20 milioni. Stamane l’intero comparto bancario europeo recupera terreno anche grazie al passaggio di Banco Popular Espanol (il cui titolo è stato sospeso in borsa) a Banco Santander (in calo dell’1,78% dopo aver toccato anche il -2,5% a inizio giornata) per un euro simbolico, a fronte dell’impegno di rafforzare il capitale della banca acquisita.

QUOTA IN ARCA SGR PUO’ SERVIRE A FARE CASSA – Tornando ad Arca Sgr, Bper Banca, assieme a Creval e Banca popolare di Sondrio, dovrebbero rilevare il 40% complessivamente detenuto nella società di gestione da Bpvi e Veneto Banca, contribuendo così a far affluire mezzi freschi alle due ex banche popolari, ancora alla ricerca di circa un miliardo di euro di capitali privati per poter ottenere il via libera alla ricapitalizzazione precauzionale da parte delle autorità europee. Banco Popolare a fine 2015 cedette un 19,9% di Arca Sgr per 95 milioni, con una valutazione implicita per il 100% di Arca Sgr di 480 milioni. Se questa valutazione venisse confermata per le due ex banche popolari venete l’incasso potrebbe essere attorno ai 190-200 milioni di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Santander, l’acquisto del Banco Popular zavorra l’utile

Bper Banca accelera, si avvicina acquisto quote in Arca Sgr

Banco Popular, per Single Resolution Board non c’erano alternative al bail in

NEWSLETTER
Iscriviti
X