Ecco dove sono arrivati i tassi d’interesse americani. E non è finita qui…

A
A
A
di Redazione 15 Giugno 2017 | 09:20

L’economia americana continua a crescere e il mercato del lavoro a rafforzarsi. Forte di una ripresa che va avanti da 96 mesi consecutivi e un tasso di disoccupazione ai minimi dal 2001 al 4,3%, la Fed alza i tassi di interesse. E mostra la sua intenzione di andare avanti con la normalizzazione della politica monetaria: un’altra stretta è attesa quest’anno, quando partirà anche la riduzione del bilancio che verrà ridotto a livelli inferiori ai 4.500 miliardi di dollari attuali ma superiori ai livelli del 2008.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti