Carlyle scommette sulla sicurezza di Praesidiad

A
A
A
di Luca Spoldi 19 Luglio 2017 | 15:10

CARLYLE PRONTA AD ACQUISIRE PRAESIDIAD – L’asset manager globale Carlyle Group, il cui titolo ha chiuso ieri in lieve calo a Wall Street, ha annunciato oggi che, a seguito di un’offerta vincolante presentata dal fondo Carlyle Europe Partners IV (CEP IV), sta conducendo un negoziato esclusivo per acquisire il gruppo belga Praesidiad dal Fondo VI di Cvc Capital Partners. La transazione richiede la consultazione delle rappresentanze sindacali ed è soggetta all’approvazione delle competenti autorità di mercato.

SISTEMI INTEGRATI DI SICUREZZA PERIMETRALE – Praesidiad produce sistemi integrati di sicurezza perimetrale per la protezione di persone e infrastrutture critiche in tutto il mondo ed opera con clienti nei settori petrolifero, aerospaziale e difesa, informatica e telecomunicazioni e industriale, oltre che in ambito di distribuzione commerciale con consumatori diretti.

VOLPI VUOLE ACCELERARE L’ESPANSIONEMichele Volpi, Ceo di Praesidiad, si è detto entusiasta di poter accelerare la trasformazione del gruppo in un fornitore di soluzioni di sicurezza all’avanguardia “espandendo le attività sia internamente, sia attraverso nuove acquisizioni, mentre continueremo a soddisfare la domanda sempre più diffusa di maggiore sicurezza e migliore protezione”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bc Partners apre la gara per Cgr

Interior design di alto di gamma piace ai fondi di private equity

Carlyle Group prende Præsidiad da Cvc

NEWSLETTER
Iscriviti
X