Tobin Tax Ue verso lo stop. Cambierà qualcosa per gli investitori italiani?

A
A
A
di Redazione 24 Luglio 2017 | 10:07

L’iter per l’introduzione di una tassa sulle transazioni finanziarie nei Paesi dell’Area euro è giunto a un punto morto. E’ quanto riporta il Sole24Ore di domenica citando le parole di Bruno Le Maire, ministro delle Finanze francese: “Certo che voglio la tassa, dico solo che bisogna tenere in considerazione l’impatto che Brexit avrà sull’Unione europea”.
Insomma – è questo il ragionamento – proprio ora che Brexit potrebbe spingere molte attività finanziarie ad abbandonare Londra per accasarsi in Europa continentale, l’introduzione della Tobin Tax potrebbe rivelarsi del tutto controproducente.

Il quotidiano di Confindustria interpreta dunque le dichiarazioni come la pietra tombale sulla normativa, che dopo sei anni di trattative potrebbe finire in un cassetto, lasciando Italia e Francia le uniche nazioni ad aver adottato un prelievo di questo tipo.
In Italia il governo Monti introdusse la Tobin Tax nel 2013 anche sotto le pressioni della Germania (che invece non l’ha mai adottata), applicando un’aliquota dello 0,10% alle transazioni su azioni di aziende con capitalizzazione superiore ai 500 milioni di euro.
Anche con un eventuale stop della tassa a livello europeo, per gli investitori italiani rischia di non cambiare nulla, almeno nel breve-medio termine. Per togliere il fardello della Tobin da chi investe in Piazza Affari sarà infatti necessario un intervento ad hoc del legislatore italiano. Intervento che al momento non pare alle porte, nonostante più volte sollecitato dalle associazioni degli operatori di settore, che già in passato hanno sottolineato l’effetto deprimente della tassa sui volumi scambiati e di conseguenza anche la compressione del gettito della tassa stessa, che infatti non ha mai raggiunto i 400 milioni di euro annui inizialmente previsti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La tassa sul capital gain di Biden fa sgonfiare il Bitcoin

Proposta Fmi: tassa globale sui più ricchi per sostenere la ripresa

Covid, proposta shock in Svizzera: tassare di più le imprese che hanno guadagnato durante la crisi

NEWSLETTER
Iscriviti
X