La classifica aggiornata degli operatori italiani su azioni e obbligazioni 

A
A
A
di Redazione 25 Luglio 2017 | 10:32

L’Associazione Intermediari Mercati Finanziari – ASSOSIM ha presentato la tradizionale analisi sui dati semestrali relativi alle transazioni poste in essere dalle proprie Associate sui mercati gestiti da BORSA ITALIANA S.p.A., EUROTLX, HI-MTF, BATS, EQUIDUCT e da alcuni intermediari nella veste di Internalizzatori Sistematici.

  •   Dalla classifica Azioni elaborata aggregando i volumi scambiati dagli intermediari Associati in conto terzi su MTA, BATS ed EQUIDUCT, nonché sugli internalizzatori sistematici eventualmente gestiti– si evidenzia la prima posizione di FINECOBANK, con una quota di mercato del 18,69%; seconda IWBANK, con una quota dell’8,77%; terza BANCA IMI, con una quota dell’8,74%. Nella classifica per numero di operazioni (cfr. pag. 4), FINECOBANK evidenzia una quota di mercato del 16,98%; BANCA IMI del 10,73%; IWBANK del 6,53%.
  •   Dalla classifica Bonds elaborata aggregando i volumi scambiati dagli intermediari Associati in conto terzi su DomesticMOT, EuroMOT, ExtraMOT, Eurotlx ed Hi MTF, nonché sugli internalizzatori sistematici da ciascuno di essi eventualmente gestiti– si evidenzia la prima posizione di BANCA IMI, con una quota di mercato del 20,21%; BANCA AKROS seconda, con una quota di mercato del 14,39%; ICCREA BANCA terza, con una quota di mercato dell’8,95%. Nella classifica per numero di operazioni (cfr. pag. 6), BANCA IMI evidenzia una quota di mercato del 24,15%; BANCA AKROS del 12,14%; UNICREDIT BANK AG del 10,79%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Assosim: Fineco sugli scudi nel 2020, Banca Akros forte sui bond

Spectrum Markets entra in Assosim

IR Top Consulting: Assosim entra nel comitato scientifico di Osservatorio Aim

NEWSLETTER
Iscriviti
X