Da BlackRock un nuovo ETF per investire su commodity in maniera diversificata – REVIEW

A
A
A
di Redazione 31 Luglio 2017 | 16:53

BlackRock ha lanciato l’iShares Diversified Commodity Swap UCITS ETF, fondo che fornisce un’esposizione a 20 differenti materie prime che rappresentano 5 settori: energia, agricoltura, metalli industriali, metalli preziosi e bestiame.

Per chi è interessante

L’ETF è dunque di interesse per investitori alla ricerca di strumenti di diversificazione del portafoglio, che ricerchino l’esposizione ad un’ampia varietà di commodity in un momento in cui cresce la correlazione tra asset class storicamente non correlate.

Come funziona

Il fondo mira a replicare l’andamento dell’indice Bloomberg Commodity USD Total Return, rappresentativo delle commodity più significative a livello di economia mondiale, con un’allocazione massima per settore e per singola commodity rispettivamente del 33% e del 15%.
Per ottenere questa esposizione, il fondo adotta una struttura di replica con total return swap unfunded, metodologia di investimento più efficace a livello operativo rispetto alla detenzione fisica di commodity quali metalli preziosi o bestiame.

I costi

Il fondo ha un TER pari allo 0,19%

Limitazioni

L’iShares Diversified Commodity Swap UCITS ETF è registrato ed accessibile ai soli investitori professionali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, da BlackRock due nuovi comparti attivi “Climate Action”

Etp, ecco l’analisi dei flussi nel 2021

Private, l’outlook di BlackRock per il 2022

NEWSLETTER
Iscriviti
X