Anima Holding sottotono a Piazza Affari, nonostante i buoni numeri di luglio

A
A
A
di Luca Spoldi 9 Agosto 2017 | 10:26

ANIMA SOTTOTONO IN BORSA – Nonostante il favore con cui gli analisti hanno accolto i numeri della raccolta di luglio, il titolo Anima Holding stamane appare sottotono e perde l’1% abbondante, rispetto ad un calo generalizzato degli indici del listino di Milano dello 0,58%, oscillando poco sopra i 7 euro per azione con poco più di 300 mila pezzi passati finora di mano.

BUONA LA RACCOLTA DI LUGLIO – Anima ha raccolta nel mese di luglio luglio 625 milioni di euro, dato che porta la raccolta da inizio anno a 2,3 miliardi. In particolare la raccolta fondi è risultata pari a 320 milioni (portando a 934 milioni il dato da inizio anno), mentre la raccolta di portafogli individuali ha toccato quota 304 milioni (da inizio anno siamo così a 1,30 miliardi). A fine luglio le masse erano salite a 75,6 miliardi, di cui, 52,8 miliardi in fondi.

WEBSIM POTREBBE RIVEDERE STIME – Un risultato, commentano gli uomini di Websim (che sul titolo esprimono una raccomandazione “interessante” con target price di 7,8 euro per azione), “sopra le attese, grazie anche all’ottenimento di nuovi mandati istituzionali”. Il mix prodotti appare “buono, con crescita costante della raccolta retail”. Secondo le stime degli esperti, inoltre, la performance delle masse non avrebbe contribuito alla crescita degli attivi. A questo punto la previsione di una raccolta per l’intero 2017 di 2-2,5 miliardi potrebbe essere rivista al rialzo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Anima Holding supera la trendline dicedente di medio termine

Anima Holding si lascia alle spalle il canale ribassista. I prossimi target tecnici

Fondi, Anima sfonda il muro del miliardo

NEWSLETTER
Iscriviti
X