Uber, in Borsa entro 3 anni. Ma intanto arriva la prima grana

A
A
A
di Daniel Settembre 31 Agosto 2017 | 08:28

Secondo indiscrezioni indiscrezioni, Uber potrebbe sbarcare in Borsa in 18-36 mesi. È la previsione del nuovo amministrazione delegato Dara Khosrowshahi. Il nuovo numero uno della app per auto con conducente prepara intanto le sue prime mosse: potrebbe portarsi nella sua squadra a Uber, quelle che era il suo numero due a Expedia, il chief financial officer Mark Okerstrom. In ogni caso non ci sono scadenze fisse per l’eventuale ipo.

Ma intanto Khosrowshahi dovrà preoccuparsi della prima grana per la società. Secondo le rivelazioni del Wall Street Journal, i vertici del gestore di autonoleggi con conducente sono stati messi sotto inchiesta da parte del Dipartimento di Giustizia, per accertare se hanno vuolato la normativa americana contro la corruzione all’estero: tangenti a pubblici ufficiali di Stati esteri allo scopo di espander eil business.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bitcoin, Uber non comprerà ma li accetterà per i pagamenti

Gam: attenti alla bolla delle Ipo

Usa, l’impatto di Biden sul settore tecnologico

NEWSLETTER
Iscriviti
X