Eminem verso la quotazione: ecco come investire sul rapper

A
A
A
di Redazione 4 Ottobre 2017 | 10:43

Will the real Slim Shady please stand up? cantava Eminem agli inizi del 2000. Ora quella canzone potrebbe finire in Borsa insieme agli altri grandi successi del rapper Marshall Mathers. Con oltre 172 milioni di album venduti il tutto il mondo è il secondo artista maschile di maggiore successo degli ultimi 25 anni e il primo rapper in termini di vendite. Per questo Royalty Flow ha deciso di investire su di lui.

La società ha acquistato una quota di circa il 25% del catalogo del rapper di Detroit (tra il 1999 e il 2013), che, dopo un’offerta pubblica iniziale per raccogliere tra gli 11 e i 25 milioni di dollari, sarà quotato in borsa. Chiunque potrà così comprare o vendere obbligazioni legate alle rendite delle royalties del rapper bianco, come si legge nel comunicato della società stessa. Nella quota di catalogo acquistato dalla Royalty Flow ci sono album come The Slim Shady LP, The Marshall Mathers LP e The Eminem Show. La Royalty Flow ha specificato che “l’industria musicale si trova alla vigilia di un boom e che i profitti discografici cresceranno sostanzialmente”. Da qui, ha poi concluso, la decisione di “offrire obbligazioni sul catalogo pre-2013 di Eminem, il rapper che, insieme a pochi altri artisti, detiene il record di album più venduti al mondo”.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X