Assiteca: il riposizionamento strategico convince gli investitori

A
A
A
di Luca Spoldi 5 Ottobre 2017 | 13:02

ASSITECA IN LUCE SUL AIM ITALIA – Assiteca si mette in luce sul listino Aim Italia, muovendosi in controtendenza all’andamento generale di Piazza Affari con un rialzo del 2% che porta il titolo appena al di sotto dei 2,91 euro per azione, dopo che sono passati di mano 20.250 pezzi. Negli ultimi 12 mesi il titolo ha già guadagnato il 115% abbondante, segnando un massimo storico di 2,92 euro per azione lo scorso 3 ottobre.

RIPOSIZIONAMENTO STRATEGICO – A giustificare tanto interesse è il processo di riorientamento strategico che ha visto Assiteca passare dall’attività di brokeraggio assicurativo puro alla proposizione di servizi professionali per la gestione integrata dei rischi d’impresa. Una trasformazione che va di pari passo con l’aumento della complessità dei rischi di impresa a sua volta dovuto alle trasformazioni in atto sul mercato legate in primies alla globalizzazione e alle nuove tecnologie.

DA BROKER PURO A CONSULTATIVE BROKER – Assiteca ha quindi aggiornato il pay off del proprio logo, presentandosi ora come “consultative broker”. Tra i servizi di consulenza che hanno integrato l’offerta di Assiteca, un’attenzione particolare è stata riservata ai temi della sicurezza informatica e all’introduzione del nuovo regolamento europeo sulla tutela dei dati personali. “La grande esperienza maturata nel mondo assicurativo, la profonda conoscenza dei rischi di impresa, la pratica consolidata nella costruzione di progetti assicurativi che rispondano alle esigenze dei nostri clienti – ha commentato il presidente di Assiteca, Luciano Lucca – sono state messe a frutto in questo importante passaggio strategico”.

APPROCCIO FORTEMENTE ORIENTATO AI RISULTATI – “Il trasferimento del rischio al mercato assicurativo non vuole più essere l’obiettivo, ma la conseguenza di un approccio più completo e integrato alla gestione dei rischi d’impresa” ha concluso Lucca, mentre Gabriele Giacoma, amministratore delegato di Assiteca, ha sottolineato come il metodo di Assiteca sia “fortemente orientato ai risultati”, con servizi che “non sono limitati alle fasi di disegno delle soluzioni, ma includono tutte le attività necessarie alla loro implementazione in termini di scelte strategiche, nuovi assetti organizzativi e miglioramento dei processi”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Assicurazioni, rivoluzione Intelligenza Artificiale

Allianz, tutto fatto per Aviva Italia

Mercati, assicurazioni europee: ecco le top picks di JP Morgan

NEWSLETTER
Iscriviti
X