Bnp Paribas lancia una nuova obbligazione a tasso misto in dollari americani

A
A
A
di Redazione 17 Ottobre 2017 | 15:30

BNP Paribas (rating: S&P: A; Moody’s Aa3) annuncia l’emissione di una nuova obbligazione a tasso misto in dollari statunitensi (ISIN XS1696593380). Le obbligazioni a tasso misto in dollari statunitensi emesse da BNP Paribas – prima banca per capitalizzazione della zona Euro, con Solvency Ratio pari all’11,7% (dati al 28 luglio 2017) – hanno durata decennale, con scadenza prevista il 6 ottobre 2027. I bond pagano una cedola annuale fissa pari al 6% al primo anno e coupon variabili annuali pari al USD LIBOR 3 mesi dal secondo anno fino alla scadenza. La soglia minima di investimento è pari a 2.000 dollari statunitensi.

Alla data di emissione, il 17 ottobre 2017, le obbligazioni saranno quotate direttamente sul mercato MOT di Borsa Italiana, dove saranno negoziabili in continuo grazie alla liquidità fornita dal market maker BNP Paribas. La sottoscrizione e il pagamento delle cedole annuali sono regolati in dollari statunitensi (USD). Analogamente, a scadenza, le obbligazioni rimborsano un prezzo espresso nella valuta di riferimento e pari al prezzo di emissione. La denominazione in valuta estera comporta un rischio valutario in caso di conversione in euro del capitale e delle cedole. Infatti, il rendimento finale in euro sarà determinato non solo dall’ammontare delle cedole, ma anche dall’andamento della valuta di denominazione dell’obbligazione rispetto all’euro.

Denis Beltramini, Sales di BNP Paribas Corporate & Institutional Banking, ha così commentato l’emissione: “Le obbligazioni in valuta estera rispondono alle crescenti esigenze degli investitori in termini di diversificazione valutaria del portafoglio, oltre a rappresentare una soluzione che può offrire rendimenti interessanti in un contesto di mercato ancora caratterizzato da tassi di interesse molto bassi. Inoltre, nella valutazione di questo tipo di strumenti, l’investitore dovrebbe sempre tenere presente il grado di affidabilità e solidità dell’emittente; BNP Paribas è la prima banca per capitalizzazione della zona Euro, con rating A di Standard & Poor’s”. Come tutti i prodotti emessi da BNP Paribas, anche i bond in valuta estera offrono una serie di servizi aggiuntivi, tra cui quotazioni e informazioni in tempo reale sul sito della banca dedicato ai prodotti di investimento (investimenti.bnpparibas.it/) e attraverso la APP “Quotazioni di Borsa”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Sella Sgr punta sulle sinergie

M&A, Valeur Group acquisisce la piattaforma Linkedtrade

Gestori e asset management, l’importanza della corporate governance

NEWSLETTER
Iscriviti
X