Il mattone degli emiri torna a correre

A
A
A
di Luca Spoldi 30 Ottobre 2017 | 08:06

IMMOBILIARE DI DUBAI IN RIPRESA

Tra tutti i settori seguiti dagli analisti di Swissquote, è stato quello che nell’ultimo mese ha registrato il massimo guadagno: +28,07%. Stiamo parlando del comparto immobiliare di Dubai. Definire il settore volatile è un eufemismo, avvertono gli uomini di Swissquote, dato che nonostante affitti e prezzi degli immobili siano tornati a salire dal 2012 raggiungendo un picco di periodo nella seconda metà del 2014, sono tuttora solo ad un quinto rispetto al loro picco storico.

PESANO PETROLIO E TENSIONI POLITICHE

I bassi prezzi del petrolio e l’instabilità della regione hanno colpito la crescita economica del paese, limitando la domanda di immobili da parte di acquirenti tradizionali provenienti Russia e dagli altri paesi del Golfo persico. Tuttavia, Dubai, che è il centro d’affari e di svago per eccellenza di Medio Oriente e Nord Africa (“Mena”), ha mantenuto la fiducia degli investitori e l’immobile è ancora considerato un investimento sicuro.

SOCIETA’ MENO INDEBITATE DI UN TEMPO

Con prezzi in recupero, le società di costruzioni sono anche meglio posizionate per affrontare la volatilità rispetto al passato, soprattutto in quanto il rapporto tra reddito e debito è sceso significativamente dopo il crollo del mercato immobiliare di Dubai del 2008. Nel portafoglio consigliato da Swissquote per chi vuole scommettere sul mattone degli emiri si notano società come Aldar Properties, Emaar Properties, Arabtec Holding, Union Properties, Deyaar Development, Dubai Investment e Drake & Scull International.

RENDIMENTI INTERESSANTI

Il rendimento del portafoglio di titoli immobiliari di Dubai nell’ultimo mese è stato del 28,07%; interessante anche il rendimento a medio termine, con un +8,53% dal 21 luglio 2015 (quando il portafoglio venne creato). Il rendimento medio in termini di dividendi è meno vistoso ma comunque interessante (0,76%) per quegli investitori che sono alla ricerca di investimenti con cui provare a incrementare il rendimento del capitale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: VanEck in cima all’immobiliare globale

Mercati, Usa: più ricchi grazie alle azioni e al settore immobiliare

Investimenti, mercato immobiliare: ripresa rimandata al 2022

NEWSLETTER
Iscriviti
X